impression significato

Cosa significa impression (su Instagram, ma non solo)

Accedi alla mia academy

Se ti interessano gli argomenti che tratto su questo blog iscriviti alla mia academy online per studiarli in maniera strutturata e confrontarti con decine di imprenditori e professionisti di ogni settore.

Riepilogo sulle impression

  • Le impression indicano quante volte qualcosa viene visto
  • È un concetto che nasce nella pubblicità
  • Oggi si usa in diversi contesti
  • Non va confuso con la reach, che indica le visualizzazioni uniche

Introduzione

Impression è una di quelle parole tecniche che negli ultimi anni è diventata nota anche ai non addetti ai lavori, soprattutto grazie a Instagram e al fatto che è una delle metriche che viene mostrata nelle Storie e altrove.

In realtà il concetto esiste nel mondo del web marketing praticamente da sempre e ha un significato ben preciso.

Lo spiego, come sempre in maniera semplice e accessibile in questo post.

Cosa sono le impression

Il termine impression indica il numero di volte che qualcosa viene visto. Ho usato il termine “qualcosa” per rimanere volutamente generico.

Se, ad esempio, stiamo parlando delle Storie Instagram, allora le impression indicano il numero di volte che quella storia è stata vista. Se invece ci riferiamo al mondo della pubblicità online, allora il numero di impression indica quante volte quell’annuncio è stato visto.

Semplice, no?

Se hai trovato in giro il termine CPM sappi che è legato proprio alle impression. La sigla CPM indica cost per mille e indica quanto costa ottenere mille impression su quel determinato canale.

Di solito si usa il modello CPM quando si lavora sulla parte alta del funnel, soprattutto per attività di awareness. In casi come questi l’obiettivo non è misurare i click o gli acquisti, ma raggiungere quanta più gente possibile con un messaggio o contenuto.

Differenze tra impression, visualizzazioni e reach

Di solito viene fatta un po’ di confusione tra alcuni termini che sembrano indicare la stessa cosa, ma in realtà non lo so. La confusione diventa ancora maggiore quando piattaforme diverse usano termini diversi per indicare lo stesso concetto.

Questa confusione avviene spesso con visualizzazioni e reach.

Abbiamo detto che le impression indicano il numero di volte che quella inserzione (o altro) viene vista, indipendentemente dal fatto che si tratti di persone diverse o della stessa persona.

Le visualizzazioni (che a volte troviamo indicate col termine “copertura” o “reach”) indicano invece il numero di visitatori unici che hanno visto quella inserzione o post o altro.

Faccio un esempio così si capisce meglio.

Se 1.000 persone guardano 3 volte un banner avremo 3.000 impression e 1.000 visualizzazioni (o reach).

Risorse di approfondimento

Se vuoi approfondire il tema, dai un’occhiata a questi link:

  • L’ottima spiegazione di Marketing Dictionary
  • La definizione ufficiale di Google
  • La definizione ufficiale di Facebook
  • Una guida approfondita sulla differenza con la reach
  • Un post di Hootsuite su cosa sia meglio ottimizzare tra i due valori

Se ti è piaciuto questo post, clicca Mi Piace qui sotto!

Accedi alla mia academy

Se ti interessano gli argomenti che tratto su questo blog iscriviti alla mia academy online per studiarli in maniera strutturata e confrontarti con decine di imprenditori e professionisti di ogni settore.

Commenti

Chi Sono

raffaele gaito blog

Sono un Growth Coach,
autore, speaker e blogger.
Attraverso il Growth Hacking guido le aziende a migliorare i loro prodotti e i loro processi con l’ausilio dei dati, degli esperimenti e del pensiero laterale.
In segreto mi alleno per diventare Batman

Puoi seguirmi qui

La mia newsletter

Ricevi una volta a settimana una mia selezione di super contenuti sul mondo digital, marketing e business. Libri, tool, video, post, eventi e tanto altro materiale interessante per il tuo lavoro. Batman sarebbe fiero di te ;).

Ultimi post

Studia con me

I miei libri

Leggi i miei libri
su crescita e sperimentazione

I miei corsi

Segui i miei corsi online
su marketing e business

La mia academy

Accedi alla mia academy per studiare il Growth Hacking