tool di marketing marzo 2017

Tool di Marketing da non perdere (Marzo 2017)

  • 111
    Shares

Quali sono i 4 tool di marketing che ho suggerito sulla mia pagina Facebook nel mese di febbraio? Come non lo sai? Te li sei persi? Non c’è nessun problema, ecco a cosa serve il post di riepilogo mensile!

(Se ti sei perso anche quelli precedenti, qui trovi i tool di marketing di Febbraio 2017)

Ma torniamo a noi e vediamo i 4 tool di marketing del mese di Marzo!

Libri gratis per tutti gli imprenditori

groundera libri gratis

Il primo tool che ti consiglio è Groundera. In realtà più che un tool è una sorta di enorme database online con un tantissimi ebook gratuiti su diverse tematiche: startup, marketing, digital, ecc.

Unico “lato negativo” potrebbe essere il fatto che sono tutti libri in inglese, ma direi che è arrivato il momento di superare questa barriera e leggere i libri in lingua madre. Che ne dici?

La maggior parte dei testi che troverai, come già detto, sono gratuiti, ma ce ne sono alcuni che costano poche decine di dollari che meritano davvero, soprattutto nell’ambito startup.

Una volta effettuato l’accesso sul portale potrai visualizzare gli ebooks per ratings o per categoria nella sezione collection. Inoltre, ti potrai anche iscrivere alla newsletter di Groundera per rimanere aggiornato su eventuali nuovi sviluppi sia del sito stesso che dell’inserimento di nuovi ebook che potrebbero interessarti.

Ottimizzazione mobile facile e veloce

ottimizzazione mobile mobiletestme

Il secondo tool di cui voglio parlarti è MobileTestMe che, come dice il nome stesso, ti permette di testare la visualizzazione del tuo sito web su ogni tipologia di device mobile di qualunque brand e con qualunque sistema operativo.

Il servizio è semplice e veloce e ha una versione gratuita con il limite di 5 device. Con la versione a pagamento da 9,99$ potrai testare il tuo sito su più di 100 dispositivi e a breve verrà introdotta anche una funzione per misurare le differenze di performance a seconda di dove si effettuerà il test in questione.

Verifica i tuoi link prima di condividerli su Facebook

anteprima facebook sharing debugger

Il terzo tool invece è molto più orientato al Social Media Marketing ed messo a disposizione da “Facebook Developer”: il Facebook Sharing Debugger.

Questo tool ti consente, con un solo click, di vedere l’anteprima dei tuoi link prima di condividerli su Facebook. Utilissimo per controllare come sarà visualizzata l’immagine, se parte del titolo verrà tagliato e così via.

In realtà una funzionalità molto utile, ma che in pochi usano, è quella dello “scrape again” che consente di aggiornare i metadata di un link. Che significa in parole povere? Se aggiornate un post (ad esempio cambiando la cover image) e volete che tutti i link in giro su Facebook si aggiornino, basta inserire l’url in questo tool e “forzare” Facebook a scaricare i nuovi metadata!

Non perdere il numero di condivisioni su Twitter

condivisioni twitter share count

Quarto ed ultimo tool presentato sulla mia pagina Facebook questo mese è Twitter Share Count.

Molto brevemente: saprai bene che il contatore del numero di condivisioni dei tweet è stato rimosso, ma sapevi che esiste un tool che ti permette di riaverli indietro? Questo tool è proprio Twitter Share Count!

Ti basterà effettuare l’accesso con il tuo account twitter e non avrai bisogno di fare granché: basta aggiungere un file Javascript al tuo sito o installare un plugin WordPress.

Il tool è compatibile con i più moderni sistemi di share: AddToAny, Sumo, AddThis, Shareaholic, ecc.

Se ti è piaciuto questo post, clicca Mi Piace!

Prima di andare via ti suggerisco di dare un'occhiata a questi post che potrebbero interessarti:
  • 111
    Shares

Commenti