growth hacking noah kagan

17 persone da seguire se fai Growth Hacking

Io adoro le liste.

Se leggi questo blog ormai avresti dovuto capire questa cosa da parecchio tempo. Ho scritto liste di libri da leggere sul Growth Hacking, libri da leggere sul marketing, persone da seguire se fai startup e quindi non poteva mancare una lista dei top esperti/influencer di Growth Hacking a livello mondiale.

La lista comprende 17 nomi e, come sempre, è in ordine casuale. Quindi non è una classifica.

Aaron Ginn

Come scritto sopra, Aaron Ginn era head of growth di StumbleUpon, oggi ha un podcast e scrive sulle più importanti riviste di tech al mondo come TheNextWeb e TechCrunch e nel 2017 è stato uno dei Forbes 30 under 30.

Dove puoi seguire Aaron Ginn:

Andy Johns

Andy Johns ha un curriculum da paura, avendo ricoperto il ruolo di growth in colossi come Facebook, Twitter e Quora. Oggi lavora in Wealthfront, piattaforma di gestione della finanza personale.

Dove puoi seguire Andy Johns:

Danielle Morrill

Danielle è, purtroppo, uno dei pochi volti femminili della scena Growth Hacking internazionale. Ha fondato (e venduto qualche anno fa) la startup Mattermark. Oggi lavora soprattutto nel mondo del Venture Capital, collaborando con Sequoia Capital e XFactor Ventures.

Dove puoi seguire Danielle Morrill:

Dan Martell

Uno degli imprenditori seriali di maggior successo della nostra epoca, Dan Martell ha fondato 5 aziende, di cui 3 le ha vendute. Oggi è investitore in Unbounce e si occupa soprattutto di public speaking sui temi del marketing e della crescita.

Dove puoi seguire Dan Martell:

Noah Kagan

Probabilmente uno dei più famosi della lista (è il tizio in copertina), Kagan ha lavorato in Facebook e Mint per poi fondare due prodotti di successo come Sumo e AppSumo, che se non conosci dovresti assolutamente spulciare!

Dove puoi seguire Noah Kagan:

Elliot Shmukler

Elliot Shmukler è un ex product & growth di LinkedIn, ha lavorato in Microsoft, eBay e About e oggi lavora come Advisor in Y-Combinator e come CGO in Instacart.

Dove puoi seguire Elliot Shmukler:

Sean Ellis

Eccolo qui, il papà di questa disciplina e colui che ha dato via a tutto. Sean ha lavorato con realtà enormi come Dropbox, Logmein, Kissmetrics, Qualaroo e tante altre.

Dove puoi seguire Sean Ellis:

Ivan Kirigin

Come altri in questa lista, anche Ivan Kirigin ha un passato in Facebook (ed è abbastanza normale visto che è stata una delle prime aziende ad adottare la metodologia Growth). Oggi Kirigin si occupa di prodotto in Lyft.

Dove puoi seguire Ivan Kirigin:

Alex Schultz

Un altro nome leggendario di questo settore, Schultz ha iniziato come marketing manager in eBay ed oggi è VP Growth Marketing in (indovina un po’?) Facebook!

Dove puoi seguire Alex Schultz:

Nabeel Hyatt

Nabell Hyatt è un ex Zynga (ricordi l’azienda di Farmville e altri giochini di qualche annetto fa?) che oggi fa principalmente l’investitore nel VC Spark Capital.

Dove puoi seguire Nabeel Hyatt:

Hiten Shah

Lui è una sorta di Steve Wozniak del Growth Hacking: ha collaborato con grossi nomi a super progetti, ma è poco conosciuto dal grande pubblico. Infatti, insieme a Neil Patel ha fondato CrazyEgg e KissMetrics,

Dove puoi seguire Hiten Shah:

Emerson Spartz

Probabilmente il più giovane di questa lista, Spartz è anche lui un Forbes 30 under 30 e attualmente si occupa di public speaking. È noto al grande pubblico per il fatto di leggere un libro al giorno. Tra le altre cose è anche un autore bestseller.

Dove puoi seguire Emerson Spartz:

Morgan Brown

Socio di Sean Ellis su parecchie attività, Morgan Brown è un ex Qualaroo che oggi lavora, ancora una volta, per Facebook! Inoltre è coautore, insieme a Sean Ellis, del famoso libro Hacking Growth.

Dove puoi seguire Morgan Brown:

Neil Patel

Forse è il nome più famoso della lista, forse anche più di Sean Ellis. Neil Patel è un noto imprenditore che ha lanciato diversi prodotti di successo (CrazyEgg, KissMetrics, QuickSprout, ecc.) e autore della famosa guida definitiva al Growth Hacking.

Dove puoi seguire Neil Patel:

Andrew Chen

Andrew Chen è stato per anni head of growth in Uber, avendo un ruolo fondamentale nella crescita del colosso americano. Oggi lavora come investitore per Andreessen Horowitz, uno dei più importanti VC al mondo.

Dove puoi seguire Andrew Chen:

Ryan Holiday

Ryan Holiday è un profilo atipico in questa lista. Lui è un noto marketer a livello internazionale e ha scritto il primo libro sul Growth Hacking, ma attualmente si occupa di altro, principalmente scrive libri bestseller uno dietro l’altro.

Dove puoi seguire Ryan Holiday:

Sujan Patel

Cugino del più famoso Neil Patel, Sujan è un altro pezzo forte della scena internazionale del Growth Hacking. Ha lavorato con realtà come LinkedIn, Expedia, Salesforce e tanti altri.

Dove puoi seguire Sujan Patel:

Se ti è piaciuto questo post, clicca Mi Piace!

Prima di andare via ti suggerisco di dare un'occhiata a questi post che potrebbero interessarti:

Commenti