referral program

Referral program: cosa significa e come usarlo bene

Riepilogo sul referral program

  • Un referral program è un programma di raccomandazione.
  • È un potente strumento di marketing per incentivare il passaparola.
  • Per strutturarne uno bisogna capire quale incentivo funziona per il nostro target.
  • Oggi esistono numerosi strumenti che permettono di crearli facilmente.

Introduzione

Ti sarà sicuramente capitato di consigliare un negozio o un locale a un tuo amico, magari accompagnandocelo e dicendogli scherzosamente di fare il tuo nome.

Ecco, forse non lo sai, ma questo sarebbe un perfetto esempio di referral program.

Secondo la definizione più comune, un programma di referral è un accordo con il quale la persona che entra nel programma su indicazione di un’altra persona già iscritta, fa in modo che a quest’ultima venga riconosciuto un incentivo in base alle vendite generate.

La traduzione più appropriata  di referral program potrebbe essere “programma di raccomandazione”, perché alla fine di questo si tratta: io, che sono il referral, provo un prodotto o un servizio e, essendone soddisfatto, lo suggerisco a te, che sei il referrer, e per questo ricevo un premio.

Facile, no?

Come funziona un programma referral

Ci sono molte formule per i referral program. Una molto diffusa è il member-get-member: se sei cliente e mi porti un nuovo cliente avrai uno sconto o un omaggio.

Insomma, esattamente il caro e vecchio passaparola. L’efficacia di questa dinamica si basa sul fatto che le persone sono più portate a fidarsi quando un acquisto gli viene raccomandato da un utente simile a loro.

Proprio per questo motivo i programmi referral sono un potentissimo strumento di marketing, che potrebbe portare grandi risultati anche alla tua azienda.

referral program statistiche

Fino a qualche anno fa per sviluppare un programma di referral era necessario fare tutto a mano e avere, quindi, competenze tecniche di un certo tipo. Oggi esistono strumenti avanzati che permettono di realizzarne uno in maniera completamente automatica: UpViral, ReferralCandy e Viral Loops sono alcuni dei più famosi e potenti in circolazione.

Su cosa si basa un referral program

Innanzitutto, l’abbiamo appena detto, un programma referral fa leva sulla fiducia che le persone ripongono in chi vive esperienze e ha esigenze simili alle loro.

Quante volte ti è capitato, infatti, di chiedere informazioni ad amici e parenti prima di fare un acquisto?

Ecco, il significato dei programmi referral è proprio questo: far sì che non sia il brand stesso o un testimonial qualsiasi a promuovere un prodotto ma direttamente qualcuno che lo ha provato e ne ha tratto beneficio.

Inoltre, le persone sono naturalmente portate a condividere le proprie esperienze, quindi a maggior ragione lo faranno se viene loro promesso un incentivo.

Sembra perfetto, vero?

Ora che hai scoperto cosa significa referral program è tempo di capire, però, come funziona.

Un programma di questo tipo può passare attraverso diversi canali. Si può utilizzare l’email marketing oppure i social media, ma si può anche sviluppare un sistema proprietario che generi, ad esempio, codici sconto da utilizzare poi sulla stessa piattaforma su cui si è acquistato il prodotto.

Ricordati, inoltre, di fare attenzione allo studio del target: cos’è che potrebbe ingolosire i tuoi utenti?

Il senso, come sempre, è quello di sviluppare questo tipo di iniziative sempre con un occhio attento alla tua strategia di marketing affinché tutte le azioni si rafforzino a vicenda.

Risorse di approfondimento

Per approfondire il mondo dei referral program ti consiglio di dare un’occhiata alle seguenti risorse:

Se ti è piaciuto questo post, clicca Mi Piace qui sotto!

Commenti

Chi Sono

Classe ‘84, Salernitano, cresciuto a camille e robottoni giapponesi! Sono un imprenditore digitale, blogger, public speaker e autore.
In segreto mi alleno per diventare Batman

Puoi seguirmi qui

La mia newsletter

Ricevi una volta a settimana una mia selezione di super contenuti sul mondo digital, marketing e business.
Libri, tool, video, post, eventi e tanto altro materiale interessante per il tuo lavoro.
Batman sarebbe fiero di te ;).

Risorse consigliate

Il mio ebook free

Leggi il mio ebook gratuito sul
Growth Hacking

Il mio libro

Acquista il mio libro sul Growth Hacking

Il mio corso

Acquista il mio corso sul Growth Hacking

Ultimi post