Tool di Marketing da non perdere (Maggio 2017)

Eccomi di nuovo qui con la rassegna dei quattro tool che ho postato sulla mia pagina Facebook durante le ultime settimane!

Hai bisogno di una mail, ma non riesci a trovarla? Niente paura, ci pensa Hunter!

trova qualsiasi email con hunter

Quante volte ti sarà capitato di ricercare in rete una mail specifica di una persona in particolare o di una determinata azienda senza riuscire a trovarne traccia?

Grazie al tool Hunter non avrai più questi problemi. Un sito web dall’interfaccia estremamente intuitiva e semplice dove ti basterà digitare il dominio dell’azienda per visualizzarne i risultati.

Esempio: ti serve una mail dell’assicurazione “Allianz”? Digita allianz.it per osservare i risultati, filtrabili tra domini aziendali generici e di personale più specifico. Inoltre i risultati visualizzati sono esportabili in formato csv.

Altra caratteristica molto interessante di questo tool è la presenza di un’estensione per Google Chrome che permette di effettuare ricerche di indirizzi email in maniera molto più celere in corrispondenza di un sito web.

Crea il tuo logo da solo e in pochi step con Logojoy

crea un logo con logojoy

Logojoy è un tool grafico che ti farà risparmiare tempo e denaro per creare un logo graficamente soddisfacente. Niente di professionale, ovviamente, ma è un ottimo punto di partenza se hai bisogno di un logo carino molto velocemente.

Il processo è semplice e dura 5 minuti: inserisci il tuo “company name”, seleziona cinque stili fra i vari template preconfezionati che ti verranno mostrati, seleziona una serie di colori ed infine un’icona coerente col tuo marchio.

Attendi qualche secondo ed ecco che ti verranno generati in automatico una serie di alternative tra cui scegliere. A questo punto se vuoi salvare l’immagine ti basta registrarti in maniera altrettanto veloce inserendo semplicemente mail e password.

Per salvare il tuo logo, ma con una risoluzione bassa il costo è di 20 dollari, mentre se hai bisogno di un vettoriale il prezzo sale fino a 65 dollari.

Scopri come sono realizzati i siti web con BuiltWith

buildwith scopri la tecnologia di qualsiasi sito web

A chi non è capitato almeno una volta di chiedersi con quale tool o CMS sia stato fatto un certo sito web?

Grazie al tool BuiltWith, ti basterà digitare l’URL su cui vuoi effettuare l’indagine per scoprire la sua origine. Con un semplice click riuscirai non solo a capire con quale applicativo è stato creato, ma anche su quale provider e quale server poggia o addirittura quali sono i widget installati o i sistema di tracking e analytics utilizzati.

Tutto gratuitamente.
 La registrazione è obbligatoria qualora avessi bisogno di avere un report “tecnologico” dettagliato.

Risparmia su Amazon comprando all’estero con imPoor.me

impoorme risparmia sugli acquisti amazon

Un tool utile se fai acquisti online e in particolare se sei solito comprare su Amazon è imPoor.me.

Un tool abbastanza atipico rispetto a quelli che segnalo di solito e non direttamente collegato al mondo del marketing o del business, ma è utilissimo e completamente italiano.

Il sito web in questione effettua ricerche sui vari Amazon di tutto il mondo confrontando i prezzi di uno stesso prodotto.

Se vuoi risparmiare un po’ di denaro ti basterà ricercare un certo prodotto, cliccarci sopra e nel giro di qualche secondo ti verranno mostrate le differenze di prezzo nei vari Paesi.

Unica accortezza: ovviamente prima di decidere dove comprarlo tieni conto delle spese di spedizione!

Se è la prima volta che leggi la mia rubrica dedicata ai tool allora dai un’occhiata a quelli consigliati nel mese di Aprile.

Se ti è piaciuto questo post, clicca Mi Piace!

Commenti