Diario della crescita

Dedicati 5 minuti al giorno. Tieni traccia dei tuoi progressi. Impara dai tuoi errori.

Il Diario è un ferro da tenere nella cassetta degli attrezzi, come qualcosa da usare ogni giorno per "ripensarci su".

Vincenzo Moretti, Sociologo e Autore

Il Diario è un ferro da tenere nella cassetta degli attrezzi, come qualcosa da usare ogni giorno per "ripensarci su".

Vincenzo Moretti, Sociologo e Autore

Inizia oggi il diario della crescita

Un diario rende concreti i pensieri, aiuta a tenere traccia dei progressi, a elaborare informazioni complesse e a sviluppare buone abitudini. Tenere un diario ha effetti positivi per la memoria, riduce lo stress e l’ansia e aiuta nella gestione delle paure e dei problemi.

La mia newsletter

Se ti interessa il tema trattato nel libro, prendi in considerazione l'idea di iscriverti alla mia newsletter.
Ricevi una volta a settimana una mia selezione di super contenuti sul mondo digital, marketing e business. Libri, tool, video, post, eventi e tanto altro materiale interessante per il tuo lavoro.

Cosa è il Diario della crescita

Credo molto nella maieutica come approccio e come metodo e nel tempo ho fatto delle domande un pilastro della mia vita personale e lavorativa. Penso che il ruolo di consulenti, formatori, coach ed educatori debba essere quello di guidare gli altri attraverso le domande.

Con le giuste domande riusciamo a riflettere e a mettere in discussione anche quei concetti che solitamente ci sembrano scontati, scardinando e superando i pregiudizi infondati. Le domande, infatti, devono aiutarci ad andare al cuore delle questioni, a fare pulizia delle informazioni inutili e superflue e a mettere a fuoco le cose importanti in un orizzonte strapieno di stimoli.

Proprio da qui nasce l’idea di questo diario.

Sette domande negli anni sono diventate per me delle linee guida. Le uso come bussola per capire se sto andando nella giusta direzione e periodicamente mi aiutano a fare il punto della situazione. Il passo successivo è stato quello di rendere disponibili queste domande sotto forma di diario.

Il Diario della crescita ti aiuterà a fare un resoconto della giornata appena trascorsa in maniera guidata, attraverso domande che, toccando diversi aspetti, ti aiuteranno a mettere a fuoco le informazioni principali.

Ecco come sono le pagine interne del Diario della crescita:

diario della crescita dentro

 

Per chi è il Diario della crescita

Quando ho scritto queste righe avevo in mente:

  • il giovane startupper entusiasta che vuole spaccare il mondo, ma allo stesso tempo deve tenere sotto controllo tutti i numeri;
  • la manager con un team da gestire e un progetto da supervisionare che non deve perdere di vista l’obiettivo e collegare continuamente i puntini;
  • lo studente che per smanettare sul web ha deciso di aprire il canale YouTube o il blog o il podcast perché vuole urlare al mondo le sue passioni, facendolo in modo professionale e duraturo;
  • l’imprenditrice che ha un’azienda di famiglia da generazioni da mandare avanti in un mondo che va alla velocità della luce e si evolve di continuo;
  • la freelance che ha da poco lasciato il lavoro da dipendente per riprendere in mano il suo tempo e che deve far quadrare i conti per fare il salto di qualità.


Ecco, se ti rivedi in uno di questi scenari allora il Diario della crescita è perfetto per te!

diario della crescita copertina

Dicono del libro

Se hai già letto il libro e ti è piaciuto, CLICCA QUI per lasciarmi una recensione positiva su Amazon. Bastano 2 minuti e per me è molto importante ^_^

Le vostre foto

Stai già usando il Diario della crescita? Scatta una foto e pubblicala sui social usando l’hashtag #diariodellacrescita

Le più belle finiranno qui!

Chi sono

Sono un Growth Coach e attraverso il Growth Hacking guido le aziende a migliorare i loro prodotti e i loro processi con l’ausilio dei dati, degli esperimenti e del pensiero laterale.

Insegno alla Business School de Il Sole 24 Ore e sono speaker alle principali conferenze italiane del mondo digitale e innovazione.

Faccio divulgazione sui temi del digitale, marketing e business attraverso il mio blog, il mio canale YouTube e un podcast.

Ho organizzato la più grossa conferenza d’Europa sul Growth Hacking e ho pubblicato due libri sull’argomento, diventati in Italia dei punti di riferimento del settore.

Credo nella sperimentazione come unica chiave per l’innovazione.

P.S. In segreto mi alleno per diventare Batman.