gruppo facebook

Ogni gruppo Facebook è come un bar

Accedi alla mia academy

Se ti interessano gli argomenti che tratto su questo blog iscriviti alla mia academy online per studiarli in maniera strutturata e confrontarti con decine di imprenditori e professionisti di ogni settore.

Quando frequentavo usenet, circolava una simpatica analogia tra i newsgroup e i bar. Era una storiella che si postava, di solito, ai nuovi iscritti per fargli capire che c’erano delle regole da rispettare.

Questa storiella è stata riutilizzata qualche anno dopo nei forum e oggigiorno potrebbe essere benissimo riutilizzata per i gruppi facebook.

La storiella fa così:

Se provi a guardare questo gruppo come un bar capisci quasi tutto: il bar e’ un locale aperto al pubblico, in cui c’è gente che passa una volta soltanto per un caffè o per fare una telefonata urgente; ma ci sono anche dei frequentatori abituali, gente del quartiere, compagnie fisse, e qualcuno che addirittura vive quasi lì, seduto al suo tavolino di sempre davanti a una birretta piccola.

La gente nuova è guardata con interesse e curiosità, gli habitués commentano e pettegolano, e se qualcuno appena entrato si mette a sbraitare perché nessuno lo serve all’istante, e magari picchia un pugno sul tavolo e sputa per terra, beh…quelli di sempre borbottano.

E qualche testa calda, con tre grappe di troppo nello stomaco e su per la testa, magari lo prende a parolacce, lo afferra per la collottola e gli pianta un bel calcio in culo.

Ma c’è anche tanta gente che entra, si siede tranquilla, guarda lo sbronzo di turno che pontifica, ascolta le chiacchiere, abbozza un commentino sorridente, offre un giro di bianchi ai presenti.
E diventa quasi subito uno di quelli di sempre.

Accedi alla mia academy

Se ti interessano gli argomenti che tratto su questo blog iscriviti alla mia academy online per studiarli in maniera strutturata e confrontarti con decine di imprenditori e professionisti di ogni settore.

Commenti

Chi Sono

raffaele gaito blog

Sono un Growth Coach,
autore, speaker e blogger.
Attraverso il Growth Hacking guido le aziende a migliorare i loro prodotti e i loro processi con l’ausilio dei dati, degli esperimenti e del pensiero laterale.
In segreto mi alleno per diventare Batman

Puoi seguirmi qui

La mia newsletter

Ricevi una volta a settimana una mia selezione di super contenuti sul mondo digital, marketing e business. Libri, tool, video, post, eventi e tanto altro materiale interessante per il tuo lavoro. Batman sarebbe fiero di te ;).

Ultimi post

Studia con me

I miei libri

Leggi i miei libri
su crescita e sperimentazione

I miei corsi

Segui i miei corsi online
su marketing e business

La mia academy

Accedi alla mia academy per studiare il Growth Hacking