diario della crescita

Perché ho scritto il Diario della crescita

Accedi alla mia academy

Se ti interessano gli argomenti che tratto su questo blog iscriviti alla mia academy online per studiarli in maniera strutturata e confrontarti con decine di imprenditori e professionisti di ogni settore.

Introduzione

Un diario rende concreti i pensieri, aiuta a tenere traccia dei progressi, a elaborare informazioni complesse e a sviluppare buone abitudini.

Alcuni studi dimostrano come tenere un diario abbia effetti positivi per la memoria, riduca lo stress e l’ansia e aiuti nella gestione delle paure e dei problemi.

Sono sempre stato un grande fan di agende, diari e in generale di tutto ciò che mi permettesse di prendere appunti, buttare giù idee, organizzare pensieri e stilare liste. Ho utilizzato strumenti di questo tipo fin dall’adolescenza, prima in modo casuale e confuso, poi con metodo e ricerca.

Ho avuto modo di scrivere un diario della gratitudine, un diario dei sogni, un diario degli obiettivi, un diario libero e chissà quanti altri ancora ce ne saranno.

Perché il Diario della crescita?

Quando, a un certo punto, il mio lavoro ha dato a questo percorso la direzione della crescita e della sperimentazione, gli appunti sono diventati un metodo.

Ho iniziato a organizzare informazioni e riflessioni utilizzando un pattern di domande specifiche che, negli anni, hanno assunto la forma di vere e proprie linee guida. Domande che uso come bussola per capire se sto andando nella giusta direzione e che periodicamente mi aiutano a fare il punto della situazione.

Il passo successivo è stato naturalmente quello di utilizzare queste domande con i miei clienti e i miei studenti!

Credo molto nella maieutica come approccio e come metodo e nel tempo ho fatto delle domande un pilastro della mia vita personale e lavorativa. Penso che il ruolo di consulenti, formatori, coach ed educatori debba essere quello di guidare gli altri attraverso le domande.

Con le giuste domande riusciamo a riflettere e a mettere in discussione anche quei concetti che solitamente ci sembrano scontati, scardinando e superando i pregiudizi infondati.

Le domande, infatti, devono aiutarci ad andare al cuore delle questioni, a fare pulizia delle informazioni inutili e superflue e a mettere a fuoco le cose importanti in un orizzonte strapieno di stimoli.

Proprio da qui nasce l’idea del Diario della crescita.

Per chi è il Diario della crescita?

Il mio lavoro mi porta tutti i giorni a contatto con imprenditori, professionisti e manager e ho immaginato questo diario avendo tutti loro in mente.

È pensato per chi si occupa di business, per chi gestisce una propria attività e per chi ha un progetto personale.

Quando ho scritto queste righe avevo in mente il giovane startupper entusiasta che vuole spaccare il mondo, ma allo stesso tempo deve tenere sotto controllo tutti i numeri; la manager con un team da gestire e un importante progetto da supervisionare che non deve perdere di vista l’obiettivo e collegare continuamente i puntini; lo studente che per smanettare sul web ha deciso di aprire il canale YouTube o il blog o il podcast perché vuole urlare al mondo le sue passioni, facendolo in modo professionale e duraturo; l’imprenditrice che ha un’azienda di famiglia da generazioni da mandare avanti in un mondo che va alla velocità della luce e si evolve di continuo; la freelance che ha da poco lasciato il lavoro da dipendente per riprendere in mano il suo tempo e che deve far quadrare i conti per poter fare il salto di qualità.

Ecco, se ti rivedi in uno di questi scenari allora il Diario della crescita è perfetto per te!

Se ti è piaciuto questo post, clicca Mi Piace qui sotto!

Accedi alla mia academy

Se ti interessano gli argomenti che tratto su questo blog iscriviti alla mia academy online per studiarli in maniera strutturata e confrontarti con decine di imprenditori e professionisti di ogni settore.

Commenti

Chi Sono

raffaele gaito blog

Sono un Growth Coach,
autore, speaker e blogger.
Attraverso il Growth Hacking guido le aziende a migliorare i loro prodotti e i loro processi con l’ausilio dei dati, degli esperimenti e del pensiero laterale.
In segreto mi alleno per diventare Batman

Puoi seguirmi qui

La mia newsletter

Ricevi una volta a settimana una mia selezione di super contenuti sul mondo digital, marketing e business. Libri, tool, video, post, eventi e tanto altro materiale interessante per il tuo lavoro. Batman sarebbe fiero di te ;).

Ultimi post

Studia con me

I miei libri

Leggi i miei libri
su crescita e sperimentazione

I miei corsi

Segui i miei corsi online
su marketing e business

La mia academy

Accedi alla mia academy per studiare il Growth Hacking